PRIMI PIATTI

Paccheri al forno con funghi e salsiccia.

La pasta al forno richiama subito alla mente i pranzi di famiglia, quelli della domenica in cui la tavola è affollata di risate e porzioni abbondanti.
Questi goduriosi paccheri al forno con funghi e salsiccia, semplici da realizzare saranno perfetti per l’occasione.
E’ un piatto piuttosto sostanzioso e potrebbe diventare anche un piatto unico.

Sono certa che tutti i vostri ospiti apprezzeranno i vostri paccheri al forno con funghi e salsiccia, mi raccomando usate sempre ingredienti di buona qualità, preparate voi la besciamella, basta veramente poco, per realizzare piatti migliori.

PACCHERI AL FORNO CON FUNGHI E SALSICCIA.
INGREDIENTI:
(per 6 porzioni)

-500 g di Paccheri
-550 ml Latte
-100 g Burro
-60 g Farina
-Q.b. Sale grosso e fino
-Q.b. Noce Moscata
-300 g Salsiccia Luganega con semi di finocchio
-300 g Funghi Porcini
-2 cucchiai di Olio EVO
-1 spicchio di Aglio
-120 g Parmigiano Reggiano
-3 cucchiai di Pangrattato
-1 rametto di rosmarino
-100 ml Vino Prosecco

Mettete sul fuoco una pentola di abbondante acqua.

Fate fondere il burro a fuoco lento in un capiente tegame facendo attenzione che non bruci. Quando il burro sarà pronto toglietelo dal fuoco e aggiungete la farina setacciata mescolando con una frusta in modo che non si formino grumi nel composto. Rimettete il tegame su fuoco e aggiungete il latte un po’ alla volta sempre mescolando fino a che il composto inizierà ad addensare. La quantità di farina e di latte determinano la consistenza della besciamella, di conseguenza aumentate la dose di farina se volete ottenere un composto denso e viceversa aumentate la dose di latte se preferite una besciamella più liquida. Nel nostro caso è necessaria una besciamella morbida e cremosa.
Quando la salsa sarà pronta, toglietela dal fuoco aggiungete un pizzico di sale e una dose generosa di noce moscata, coprite con la pellicola per alimenti.

Tagliate con la punta del coltello il budello della salsiccia, per il lungo, ed eliminatelo. schiacciate con i rebbi di una forchetta la carne, mettetela in una padella antiaderente,cospargetela con un trito di rosmarino e fatela cuocere senza aggiungere alcun grasso ulteriore, sarà sufficiente quello della carne.
Quando avrà cambiato colore sfumatela con 100 ml di Prosecco, quando il vino si sarà completamente asciugato spegnete il fuoco.

Pulite e tagliate i funghi, fateli rosolare in padella con uno spicchio d’aglio e due cucchiaio di olio.

Nel frattempo l’acqua sarà arrivata a bollore, salatela con una manciata di sale grosso e buttateci i paccheri che scolerete a circa metà cottura.

Spalmate una cucchiaiata di besciamella sul fondo di una grande pirofila, disponete i paccheri con la parte cava rivolta verso l’alto, distribuite equamente la salsiccia e i funghi, irrorate con la besciamella, fate scivolare un cucchiaio di latte agli angoli della pirofila in modo che il fondo non si secchi.
Cospargete con il Parmigiano e il pangrattato e infornate a 180° C per circa 5-6 minuti, in modo che gli ingredienti si compattino tra loro, fate formare una leggera crosticina sulla superficie.

Sfornate e gustate.

 

You Might Also Like...

1 Comment

  • Reply
    tizi
    28 novembre 2017 at 15:13

    adoro la pasta al forno, ma non la faccio quasi mai perchè non ho ricette collaudate! questa deve essere deliziosa, così ricca e saporita! me la segno… grazie 🙂

Leave a Reply

CONSIGLIA Brownies con zenzero e nocciole