PIATTI UNICI

Pollo al curry thailandese dal libro: La mia storia Thai, di Vatinee Suvimol.

Era da qualche giorno che l’avevo in mente quella zuppetta di pollo al curry thailandese dal libro: La mia storia Thai, di Vatinee Suvimol.
Gli ingredienti li avevo li, tutti belli allineati, pronti all’uso: salsa di pesce, latte di cocco, pasta di curry verde, il pollo…insomma non aspettavano altro di saltare in un wok tutti insieme.
Quindi domenica mattina niente “solito brunch”, mi sono tuffata nelle pagine di questo libro, che ho avuto l’onore di veder nascere, contribuendo dal punto di vista della grafica, colori e decori…e anche un po’ nell’impostazione dei contenuti (naturalmente non da sola, ma insieme ad un team veramente affiatato).  In fondo è stato facile, lo stile dell’autrice è inconfondibile, luce, azzurro e foto magnifiche, cucina semplice e tante pagine in cui Vaty ( A Thai Pianist)  racconta la sua rocambolesca, commovente, generosa vita.

E allora perché non assaporare anche il gusto che accompagna ogni pagina?!

INGREDIENTI:
(Per 4 porzioni)

– 4 o 6 cucchiai di olio di semi di mais
– 1 scalogno  tritato
– 600 g di pollo bio, tagliato a bocconcini
– 3 zucchine di media grandezza bio
– 4 cucchiaini di pasta di curry verde thai (iniziate con 2 e poi aggiungete fino ad arrivare al grado di piccantezza desiderato)
– 400 ml di latte di cocco thai
– 4 cucchiai di salsa di soia thai (NON giapponese o cinese)
– 5 o 6 cucchiai di salsa di pesce
– 4 o 5 cucchiai di zucchero (bianco o di canna)

Tagliate il pollo in piccoli bocconcini e metteteli  a marinare con 2 cucchiai di salsa di pesce per circa 15 / 20 minuti.
Pulite e tagliate le zucchine a dadini.
In un wok o in una padella dai bordi  alti,  fate scaldare 2 o 3 cucchiai  di olio e fate rosolare lo scalogno,
 unite le zucchine e 2 cucchiai di salsa di soia thai e continuate la cottura, girando di tanto in tanto, quando le zucchine saranno cotte, spegnete il fuoco.
Togliete le verdure dal wok e metterle da parte. Nel wok, scaldare nuovamente 2 o 3 cucchiai di olio e aggiungete la pasta di curry verde, quando  si sarà sciolta, aggiungete il pollo e cuocete a fuoco vivace per alcuni minuti.
Versate il latte di cocco, 2 cucchiai di salsa di soia, 3 cucchiai di salsa di pesce e 4 cucchiai di zucchero.
Amalgamare bene il tutto e cuocete, a fuoco vivace, fino alla cottura della carne (circa 7-8 minuti).
Unite le verdure e lasciate cuocere tutto insieme per un paio di minuti., assaggiate ed eventualmente aggiungete 1 cucchiaio di salsa di pesce.
Ideale da accompagnare con del riso bianco cotto a parte.

A noi è piaciuta tantissimo, il piccante è stemperato dal dolce, non è di quelli che ti fanno piangere…e inoltre è di una facilità estrema da realizzare. Gli ingredienti più “esotici” come la salsa di pesce o la pasta di curry verde, oltre ad essere reperibili nei negozi etnici, ormai si trovano anche nei supermercati più forniti oppure tramite la spesa on line nei siti come Katay. Sono anche ingredienti che si conservano nel tempo.

A questo punto non mi resta che provare tutte le altre.


Il libro è il terzo della collana iFood e lo potete acquistare anche tramite il sito QUI e su Amazon 

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Ghiaccioli al latte di cocco e lamponi