BRUNCH SECONDI PIATTI SPONSORED

Hamburger per il brunch in famiglia

In famiglia non mangiamo tantissima carne e quando lo facciamo ci piace che sia di ottima qualità, così quando You & Meat mi ha contattato non ho resistito e ho detto subito si! Un perfetto hamburger per il brunch in famiglia.

La domenica a pranzo è uno dei pochi momenti in cui siamo tutti insieme, di solito non è proprio un pranzo classico, più spesso inizia come una colazione in tarda mattinata e si trasforma in un brunch in piena regola.
Dopo qualche momento di indecisione su che tipo di hamburger cucinare, ho scelto 200 g di carne macinata Piemontese, senza glutine (come tutta l’ampia gamma a disposizione).
Però non volevo fare il classico hamburgerone, avevo voglia di proporre qualche cosa più fresco, forse più “leggero”, visto che poi la domenica di solito la si passa in pigiama a guardare film e serie tv, non vorrai mica avera la “mappazzona” sullo stomaco no?!

E allora vi racconto come ho preparato questa bella carne succulenta.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
-4 Hamburger da 200 g di carne macinata Piemontese
-4 Fette di pane grandi
-Q.B. Olio Extravergine d’oliva
-Q.B. Sale e pepe nero
-2 o 3 gocce di Salsa Worcestershire (per ogni Hamburger)
– 5 o 6 ciuffi di Insalata Songino (per ogni Hamburger)

Per la salsa:
-250 g di Yogurt greco
-4 Ravanelli
-4 o 5 Cucchiai d’Olio Extravergine d’oliva
-4 Cucchiaini di succo di barbabietola
-Mezzo spicchio d’aglio
-Q.B. di Germogli di ravanello
-Q.B. Sale e pepe nero

Versate lo yogurt greco in una ciotola, aggiungete il mezzo spicchio di aglio tritato finemente, un pizzico di sale, una generosa macinata di pepe nero, l’olio EVO (iniziate con un paio di cucchiai) e i cucchiaini di succo di barbabietola. Mescolate in modo che tutti gli ingredienti siano amalgamati alla perfezione ed assaggiate, a questo punto regolate di sale, olio e pepe a seconda dei vostri gusti.
Lasciate in frigorifero, coperta con la pellicola per alimenti, fino al suo utilizzo.

Con un coppapasta della stessa dimensione dell’hamburger, tagliate le fette di pane e fatele tostare nel tostapane.

Scaldate per bene la piastra e adagiatevi i 2 hamburger, lasciateli cuocere almeno un paio di minuti e poi con l’aiuto di una paletta, girateli e continuate per altri 2 minuti.
Girate nuovamente la carne e aggiungete la salsa worchestershire, un pizzico di sale e continuate la cottura allo stesso modo, cuocendo ancora 2 minuti per parte.
Quando avranno raggiunto la cottura desiderata, con questi tempi possiamo definirli a media cottura, metteteli da parte al caldo e procedete con gli altri 2 (ne ho fatti 2 alla volta perchè non avevo una padella o una piastra abbastanza grande per contenerli tutti e 4 insieme).

Disponete su ogni piatto la fetta di pane tostata, aggiungete i ciuffetti d’insalata e irrorate con un filo d’olio. Coprite con l’hamburger e guarnite con una generosa cucchiaiata di salsa di yogurt, germogli e fettine sottili di ravanello.
Condite con u filo d’olio e un pizzico di pepe nero.

 

You Might Also Like...

1 Comment

  • Reply
    Sonia
    22 aprile 2017 at 18:06

    questo è ciò che viene chiamato un magnifico comfort food! un abbraccio e buon we

Leave a Reply

CONSIGLIA Risotto al salto